Stampa
Visite: 290

Un nuovo ETF incentrato sulle azioni della marijuana prevede di abbattere i concorrenti quando debutterà fra pochi giorni.

Con un ticker di YOLO - "You Only Live Once" - L' ETF Advisor Shares Pure Cannabis costerà 74 punti base, secondo i documenti normativi. Questo è 1 punto base in meno rispetto all'ETF MG Alternative Harvest ETF (MJ).

Gli investitori americani si ammucchiano nell'ETF di marijuana con scorte potenziali già troppo alte per gli investitori in aumento.
"Avviare un nuovo ETF con solo 1 punto base in meno rispetto a MJ è un po 'assurdo, ma simbolico nell'era in cui ci troviamo dove il rapporto spese è una delle prime cose che un consulente guarda", ha detto Eric Balchunas, analista dell'ETF presso Bloomberg Intelligence.

L'ETFMG Alternative Harvest ETF (MJ), che punta sulla crescita della cannabis, è cresciuto di quasi il 50%.
Gli emittenti hanno faticato per avviare fondi che fanno riferimento direttamente alla marijuana a causa della preoccupazione dei custodi sulla legalità dell'impresa.
Bloomberg News

Il fondo è pronto a fare della storia il primo ETF statunitense a includere la cannabis nel suo nome. Gli emittenti hanno faticato per avviare fondi che fanno direttamente riferimento alla marijuana, in parte a causa della preoccupazione dei controllori e di altri service provider rispetto alla legalità dell'impresa.