I nostri risparmi sono la cosa più cara alla quale teniamo dopo gli affetti familiari e la salute. Quasi sempre sono mal gestiti e con elevati rischi di perdere denaro a causa di molteplici fattori sconosciuti ai risparmiatori.

A meno che voi non siate investitori professionali, gestori di fondi comuni, banchieri o professionisti del settore degli investimenti, ma persone che si occupano di tutt'altro, è molto probabile o quasi certo che le vostre scelte siano sbagliate, costose e rischiose. 

Tuttavia se vi siete affidati alla consulenza del gestore di filiale, di un promotore finanziario o di un private banker, tutti i consigli che avrete ricevuto saranno in realtà la vendita di un prodotto finanziario con molte commissioni e costi a favore della banca. In alcuni casi si è verificata la vendita spregiudicata di obbligazioni subordinate o investimenti il cui risultato finale è stato la perdita di una parte o di tutti i risparmi.

Non è importante quanti risparmi avete, ma sapere se sono realmente al sicuro!

 

 

La prima cosa da fare è un Check Up dei tuoi investimenti e delle banche con cui lavori. Il Check UP è il tuo primo vero investimento per comprendere a quali rischi sei esposto e quanti soldi stai sprecando ogni anno in commissioni

Il check up comprende:

  • Analisi qualitativa e gestionale di tutti i rapporti bancari e di risparmio.
  • Analisi della volatilità di portafoglio e calcolo eventuali perdite legate all'eventuale crollo repentino del mercato finanziario.
  • Analisi del rischio specifico legato a singoli titoli o singole asset class di investimento.
  • Calcolo delle commissioni totali sostenute dal portafoglio titoli e fondi.
  • Report con una mia relazione finale ed esplicativa sulle analisi effettuate.

 

Il Check Up finanziario completo con il mio report finale per il mese di ottobre lo offro al soli 150 euro iva compresa anzichè 500 euro. E' un lavoro professionale che comporta mediamente 2 ore e mezza di lavoro, l'utilizzo di software di analisi specialistici e avrete a vostra disposizione tutta la mia esperienza trentennale (vedi il mio curriculum).

Ecco cosa devi fare per richiederlo:

1) Devi compilare una lista dei titoli e fondi con il relativi codici identificativi ISIN, devi inoltre indicare le quantità come nell'esempio seguente:

Non è importante scrivere esattamente il nome del titolo o del fondo ma è fondamentale il codice ISIN ovvero l'identificativo mondiale di ogni singolo titolo. 

Attenzione a specificare bene le quantità:

  • Per i fondi comuni o sicav di diritto lussemburghese occorre il numero delle quote 
  • per le obbligazioni e i titoli di stato occorre il valore nominale e non il valorizzato, questo dato verrà poi da me estrapolato comprensivo dei ratei delle cedole in corso
  • per le azioni semplicemente la quantità in portafoglio così come per i certificati

Una cosa molto importante è conoscere se alcuni fondi e/o titoli sono all'interno di una gestione patrimoniale o una polizza unit. In questo caso potrebbe esserci un consistente aggravio di commissioni e quindi è bene fare due tabelle distinte. Una con i fondi e titoli all'interno di questi prodotti finanziari e l'altra che concerne i titoli e fondi acquistati direttamente. 

Indicare anche il nome della polizza o della gestione patrimoniale come ad esempio: FIDEURAM VITA INSIEME, FINECO ADVICE, GENERALI VALORE FUTURO, UNICREDIT UNIVALORE STARS, MEDIOLANUM LIFE FUND etc. etc. 

2) effettuare un bonifico di euro 150 iva compresa,

intestato a: MAXIMILIANO TRAVAGLI 

causale: Check Up portafoglio

IBAN: IT71X0344214239000046775068

3) inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. contenente:

  • la lista dei titoli come sopra specificato
  • la copia del bonifico
  • I vostri dati fiscali per l'emissione della fattura elettronica: nome cognome/ragione sociale, indirizzo, codice fiscale, partita iva,  PEC o codice destinatario (nel caso si tratti di un azienda).

Entro al max 48 ore riceverete il Check Up completo in posta elettronica tramite strumenti di analisi e corredata di una mia relazione sul vostro portafoglio investimenti.

 

Grazie al Check Up finanziario conoscerete tutti i punti deboli della vostra banca e dei vostri fondi e titoli.

A questo punto potrete rinegoziare condizioni economiche, cambiare asset allocation, ridurre il rischio del portafoglio, risparmiare commissioni anche per migliaia o decine di migliaia di euro, decidere di cambiare banca o consulente.

In conclusione il  Check Up finanziario è un piccolo investimento che vi consentirà di avere innumerevoli vantaggi economici sui vostro patrimonio.

E se ancora qualcosa ancora non è chiaro, non esitare a chiamarmi: mobile +39 336/745427

Non perdere tempo,

controlla ora il tuo patrimonio prima che sia tardi!